31 maggio 2024

BUONI SERVIZIO MINORI. AL VIA LE DOMANDE DA MERCOLEDÌ 5 GIUGNO 2024

E' stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia l'Avviso Pubblico per l'accesso ai servizi socio-educativi per minori tramite il "Buono Servizio Minori per l'annualità 2024 - 2025". L'obiettivo dell'avviso è quello di favorire la partecipazione dei minori ai servizi, promuovendo l'opportunità di socializzazione, apprendimento e integrazione, contrastando le povertà educative.
Sono stati stanziati 25 milioni di euro nell'ambito del PR Puglia FESR - FSE + 21-27, Azione 8.13, destinati agli Ambiti Territoriali Sociali/Consorzi. Il finanziamento copre il periodo dal 1°settembre 2024 al 31 luglio 2025, in base alle condizioni definite nell'Avviso.

La procedura per la presentazione della domanda, è interamente online mediante la piattaforma web dedicata https://pugliasocialespid.regione.puglia.it/ords/f?p=10001 e prevede:

1. la presentazione della domanda da parte del referente del nucleo familiare o suo delegato, nella finestra temporale che va dalle ore 12.00 del 5 giugno 2024 fino alle ore 12.00 del 2 luglio 2024. Dopo aver generato il codice domanda sarà possibile scegliere l’unità di offerta fra quelle presenti nel Catalogo.  
2. l’abbinamento minore/posto a catalogo e l’inoltro all’Ambito territoriale di riferimento  da parte delle Unità di offerta iscritte a detto  catalogo e prescelte dalle famiglie, nella finestra temporale che va dalle ore 12.00 del 5 giugno 2024 fino alle ore 12.00 del 5 luglio 2024, nel limite dei posti accreditati con la determinazione n. 146/428/2024.
Ambito Trani - Bisceglie

30 maggio 2024

NUOVO AVVISO PUBBLICO PER I BUONI SERVIZIO PER ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI E PERSONE CON DISABILITÀ

È stato pubblicato l’Avviso Pubblico per la domanda di “Buoni servizio per l’accesso ai servizi a ciclo diurno e domiciliari per anziani non autosufficienti e persone con disabilità” attraverso cui si dà avvio alla seconda annualità operativa 2024/2025 del nuovo ciclo di programmazione del PR Puglia FESR – FSE+ 2021-2027, a partire dal 1° luglio 2024 sino al 30 giugno 2025.    

La misura è finalizzata a:

  • potenziare e migliorare l’accesso ai servizi socio assistenziali e riabilitativi;
  • promuovere la vita indipendente delle persone disabili e/o non autosufficienti e degli anziani caratterizzati da fragilità sociale;
  • monitorare il “GAP di genere”.    

Per l’Avviso sono stati stanziati 30 milioni di euro a valere sulla dotazione dell’Azione 8.12 del PR Puglia FESR-FSE+ 2021-2027 e saranno ripartiti tra gli Ambiti Territoriali sociali. 

Possono accedere al “Buono Servizio per i servizi a ciclo diurno e domiciliari in favore di anziani e persone con disabilità” nuclei familiari, anche mono-personali, in cui siano presenti persone con disabilità e/o anziani over65 non-autosufficienti, o anziani over 65 in condizione di fragilità/isolamento sociale residenti in Puglia alla data di presentazione della domanda.

La  finestra temporale per l’accesso al buono servizio è aperta dalle ore 12:00 del 3 giugno 2024 fino alle ore 12:00 del 25 giugno 2024. In fase di istanza, ogni utente può richiedere un buono servizio della durata massima di 12 mensilità.    

La presentazione della richiesta deve avvenire entro i termini di una delle finestre di domanda e prevede obbligatoriamente il possesso di:

  • credenziali SPID di livello 2;
  • un’attestazione ISEE Ordinario in corso di validità;
  • completamento dell' Accreditamento del referente familiare e generazione del Codice Famiglia.    
La compilazione e l’invio della domanda può essere effettuato esclusivamente on-line, accedendo all’indirizzo web https://pugliasociale-spid.regione.puglia.it/ords/f?p=10001.

Ambito Trani - Bisceglie

27 maggio 2024

REFEZIONE, APERTURA TERMINI PER ISCRIZIONI O CONFERMA

A partire da oggi sarà possibile accedere ai portali telematici per iscrivere o rinnovare l’adesione al servizio di refezione scolastica per l’a.s. 2024/2025.
Mentre, per gli alunni diversamente abili è possibile richiedere l'esenzione totale dal pagamento del pasto, recandosi presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Trani tutti i giorni dalle ore 8:30 alle 12:00 e il giovedì anche dalle 16:30 alle 18:30 con la documentazione medica attestante la disabilità dell’alunno ed il modulo in allegato debitamente compilato oppure inviare la documentazione all’indirizzo PEC: protocollo@cert.comune.trani.bt.it.
Città di Trani
20 maggio 2024

DESTEENAZIONE - DESIDERI IN AZIONE, PROROGATI TERMINI PER COMPILARE QUESTIONARIO

I comuni di Trani e Bisceglie hanno deciso di cogliere la grande opportunità offerta dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali che mette a disposizione 3 milioni e 300 mila euro da utilizzare in tre anni per creare uno spazio multifunzionale dedicato ai ragazzi. Il progetto, denominato "DesTEENazione - Desideri in Azione", mira a favorire l'inclusione, arginare la dispersione scolastica, combattere la povertà educativa e promuovere l'intelligenza emotiva.

E' stato chiesto ai ragazzi delle scuole secondarie di primo e secondo grado di Trani e Bisceglie di esprimere le loro idee e preferenze attraverso un questionario anonimo. Per garantire a tutti la possibilità di esprimersi, il termine per compilare il questionario è stato prorogato al 28 maggio. Il questionario può essere compilato al seguente link.

Conclusa questa prima fase di raccolta dei dati, entro il 31 maggio l'Ambito Territoriale Sociale di Trani - Bisceglie invierà la propria candidatura al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Ambito Trani - Bisceglie
20 maggio 2024

REDDITO DI DIGNITÀ (RED), APPROVATA GRADUATORIA PROVVISORIA

E' stata approvata la graduatoria provvisoria delle istanze ammesse finanziate ed ammesse non finanziabili della misura regionale del Reddito di Dignità (RED) 2023 abbinate all’Ambito Territoriale Sociale di Trani Bisceglie. In base al finanziamento associato all’Ambito Territoriale che comprende i due Comuni, la Regione Puglia ha stanziato risorse pari a 408.000 euro che consentono di finanziare 68 istanze. I 68 ammessi saranno convocati dall’Ambito Territoriale Sociale Trani Bisceglie per le fasi di analisi e presa in carico.
Entro il termine perentorio di 15 giorni dalla pubblicazione del presente provvedimento, è possibile presentare richiesta di riesame relativamente alla valutazione dei punteggi attribuiti e correggere eventuali errori di compilazione che sono considerati sanabili esclusivamente in modalità scritta al seguente indirizzo PEC protocollo@cert.comune.trani.bt.it allegando eventuali documenti attestanti la motivazione della richiesta di riesame ed obbligatoriamente il documento di identità in corso di validità del richiedente. Qualora la richiesta di riesame fosse presentata per conto terzi è necessario allegare alla stessa delega scritta o idoneo mandato di rappresentanza.
Ambito Trani - Bisceglie

14 maggio 2024

TRANI HUB ZEROSEI, MARTEDÌ 21 LA PRESENTAZIONE DEI PRIMI RISULTATI DEL PROGETTO

Martedì 21 maggio alle ore 10.30 presso la Sala Tamborrino del Comune di Trani, si terrà la presentazione dei primi risultati del progetto "Trani HUB Zerosei - Percorsi di Genitorialità Positiva". Questo evento rappresenta un'occasione importante per evidenziare i progressi e le realizzazioni del progetto, lanciato con il supporto del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) per combattere la povertà educativa.
Durante l'incontro interverranno il Dirigente dei Servizi Sociale Alessandro Attolico, i rappresentanti dell'Università di Foggia, del Secondo Circolo Petronelli, del Centro Jobel e della Cooperativa Sociale Prometeo per discutere i risultati e le future prospettive del progetto.
Città di Trani
09 maggio 2024

DESTEENAZIONE-DESIDERI IN AZIONE, MARTEDÌ 14 LA PRESENTAZIONE DELL'INIZIATIVA

Martedì 14 maggio 2024, alle ore 15.30, presso la Sala Tamborrino del Comune di Trani sarà presentato il progetto denominato "DesTEENazione - Desideri in azione", un'iniziativa che mette al centro le voci, i desideri e i sogni delle ragazze e dei ragazzi.

L'ambizione di questo progetto è grande, creare uno Spazio Multifunzionale che funga da luogo di aggregazione, crescita, partecipazione e socializzazione per i giovani di Trani e di Bisceglie. Il progetto sarà candidato sull’Avviso Pubblico del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali finanziato dal Programma Nazionale Inclusione e Lotta alla Povertà 2021-2027, con l’obiettivo di trasformare i desideri dei ragazzi in azioni tangibili e significative.

Sono invitati a partecipare soggetti pubblici/privati, enti del terzo settore e non solo, che operano nell’area minori e famiglie nelle città di Trani e Bisceglie, scuole, scuole di recupero, centri di formazione, associazioni sportive, centri diurni, centri polivalenti, parrocchie, oratori, gruppi scout, associazioni giovanili e tutti coloro che vogliono manifestare il proprio interesse.

Durante l'incontro sarà illustrato l'Avviso Pubblico e sarà presentata l'attività, condotta dall'Ambito Territoriale, di coinvolgimento e partecipazione dei ragazzi e delle ragazze che frequentano le scuole primarie e secondarie di Trani e Bisceglie.
L'incontro sarà il punto di partenza per la costruzione della rete territoriale di soggetti pubblici/privati ETS e non solo che, condividendo le finalità del progetto, intendono supportare l'Ambito Territoriale.

Per partecipare è necessario iscriversi al seguente link.

Ambito Trani - Bisceglie
02 maggio 2024

DESTEENAZIONE, I RAGAZZI DI TRANI E BISCEGLIE RACCONTANO I LORO DESIDERI 

L’Ambito Territoriale Sociale di Trani – Bisceglie intende candidare la propria progettualità sull’Avviso pubblico DesTEENazione - Desideri in azione, da finanziare a valere sulle risorse del Programma Nazionale Inclusione e Lotta alla Povertà 2021-2027, approvato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali con Decreto Direttoriale n. 69 del 21 marzo 2024.

L’Avviso si rivolge agli Ambiti Territoriali Sociali (ATS) di tutta Italia e prevede la costituzione di Spazi multifunzionali di esperienza per adolescenti sul territorio nazionale per l’erogazione di servizi integrati volti a promuovere, nei ragazzi e nelle ragazze, l’autonomia, la capacità di agire nei propri contesti di vita, la partecipazione e l’inclusione sociale. In Puglia saranno finanziati solo 5 Spazi Multifunzionali.

Nelle scuole elementari delle città di Trani e Bisceglie da oggi è in corso la somministrazione di una scheda attraverso cui bambine e bambini delle IV e V potranno raccontare i propri desideri. Ai ragazzi e alle ragazze delle scuole medie e superiori delle due città sarà chiesto di esprimere ciò che pensano su argomenti e interventi indicati nell'Avviso Pubblico.

Cliccando il seguente link è disponibile la scheda di consultazione: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfoClwHMu-bxVMPONqY1lBQNqXTFa41ZuJv7cqqEtI6o9omBQ/viewform

La consultazione si svolgerà fino a giovedì 18 maggio 2024.

Ambito Trani - Bisceglie
16 aprile 2024 

PIS, PROSEGUONO EVENTI FORMATIVI PER OPERATORI DEL TERZO SETTORE

Il servizio di Pronto Intervento Sociale dell’Ambito territoriale n. 5 Trani – Bisceglie, gestito dalla RTI composta dall’ente capofila Cooperativa Promozione Sociale e Solidarietà, Mi stai a Cuore e Trani S.O.S., ha organizzato per giovedì 2 Maggio 2024 dalle ore 15.30 alle ore 19.30 l’evento dal titolo “La trappola dei pregiudizi e degli stereotipi nelle relazioni di aiuto”, il 3° dei sei incontri teorici di formazione previsti da Capitolato Speciale d’Appalto per tutti gli operatori con obbligo formativo verso i propri ordini, prevedendo che ciascun incontro possa essere aperto anche a tutti gli operatori sociali del territorio.

L’evento si terrà presso la sede della Cooperativa Sociale Promozione Sociale e Solidarietà in Via Napoletano n° 13 - Bisceglie, dopo la registrazione dei partecipanti, è previsto l’intervento del professionista Felice Di Lernia.

Al termine dell’incontro è prevista la consegna di attestato di partecipazione.

L’iscrizione all’incontro per gli operatori sociali del territorio può essere effettuato tramite piattaforma Google al seguente link.

Ambito Trani - Bisceglie
22 aprile 2024 

PRESENTAZIONE DOMANDE PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA SPECIALISTICA

Si invitano le famiglie interessate a presentare istanza per il Servizio di Assistenza Specialistica a partire da lunedì 22 aprile 2024 fino a mercoledì 8 maggio 2024.

Per richiederlo è necessario:  

- consegnare il nuovo modello di domanda presso le segreterie scolastiche;

- consegnare, altresì, la medesima domanda, corredata della documentazione richiesta presso l'Ufficio Protocollo del Comune di residenza.  

Ambito Trani - Bisceglie

12 APRILE 2024

LUOGHI COMUNI, 5 ORGANIZZAZIONI GIOVANILI PER LA CASA DI GIOVANNI BOVIO

Luoghi Comuni: sono 5 le organizzazioni giovanili del terzo settore che si sono candidate, ciascuna con proprio progetto, all'avviso regionale per la valorizzazione della casa natale di Giovanni Bovio di Trani, immobile  sito nel centro storico della città e posizionato ad angolo tra via Mario Pagano e Via Sant'Agostino.

Alla scadenza dei termini, l'agenzia regionale ARTI ha comunicato il numero delle organizzazioni che hanno manifestato interesse a sviluppare una progettualità nei locali. L'elenco è consultabile nella scheda dedicato allo spazio.

Non appena sarà nominata la commissione (l'ARTI procederà all'individuazione dei soggetti mediante sorteggio) si passerà all'esame delle proposte per individuare il soggetto che attuerà l'intervento di riqualificazione.

Città di Trani
 


Per accedere ad ulteriori notizie in archivio clicca sul pulsante sotto